Siti utili

siti-utili

Di seguito trovate un elenco dei siti da conoscere se lavorate nel campo delle lingue e della traduzione.

Come prima cosa elenco le associazioni di categoria dove ci si può informare sui diritti e i doveri dei traduttori, subito dopo ho deciso di dare spazio ai blog di professionisti che ho ritenuto più utili e interessanti e che, perché no?, possono essere anche d’aiuto o di ispirazione. 

 

Associazioni di categoria

AITI Associazione Italiana Traduttori e Interpreti, nasce nel 1950 ed è ancora oggi un’istituzione per i traduttori e soprattutto diventare socio da ancora più valore al proprio operato. L’associazione si impegna a promuovere attività culturali e di interesse generale per i suoi soci, detta inoltre delle linee guida deontologiche  che possano garantire condizioni e prestazioni di lavoro eque.

ANITI Associazione Nazionale Traduttori e Interpreti, nasce nel 1956 come sindacato di queste categorie ma due anni dopo cambia con il nome attuale. L’impronta sindacale resta e oggi l’Associazione sostiene la regolamentazione legislativa dell’attività professionale e il riconoscimento di un compenso equo per chi svolge tale attività.

Strade È il sindacato dei traduttori editoriali e come tale si impegna “a favore di tutti i traduttori che svolgono, in via esclusiva o parziale, traduzioni tutelate dalle norme giuridiche sul diritto d’autore“. 

TradInFo È un’associazione fondata da un gruppo di traduttori e interpreti provenienti dalla prestigiosa Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Forlì. I principali obiettivi dell’associazione sono la tutela dei professionisti del settore, la promozione di attività di formazione e aggiornamento e lo sviluppo di una coscienza professionale e deontologica.

Blog consigliati

Biblit Nato come forum nel 1999, nel giro di pochi anni il sito diventa un punto di riferimento per tutti i traduttori letterari, troppo ricco per descriverlo in poche righe. Visitatelo per scoprire tutte le risorse che offre.

bloc-notes Si tratta del blog della rivista Tradurre (vedi la sezione Riviste specializzate) e ha diverse rubriche molto interessanti, per esempio “In libreria” dove vengono presentati libri in traduzione e i traduttori. 

Linguaenauti Un blog dedicato non solo ai traduttori ma a tutti quelli che lavorano con le lingue straniere. Un vero e proprio viaggio nel mondo dei linguisti.

Doppioverso Questo blog si distingue per la sua rubrica “Vita da freelance”, un aiuto pratico per chiunque sia un freelance con particolare attenzione alla professione del traduttore.

Diario di una traduttrice editoriale Come dice il titolo stesso questo è un vero e proprio blog dove l’autrice parla delle sue esperienze lavorative, quindi può essere molto utile per condividere idee e pratiche.

Terminologia etc. Un blog molto aggiornato e molto attento alle notizie più recenti che possano includere considerazioni linguistiche. Naturalmente si occupa principalmente di terminologia, ma anche di localizzazione e traduzione in generale.

La stanza del traduttore Questo blog si distingue dagli altri perché è un luogo di condivisione di esperienze di vita quotidiana vissute dai traduttori. È un modo di scoprire cosa c’è dietro un lavoro così interessante, ma anche così faticoso e raccontare qualcosa di sé.

trad.it È il blog del traduttore e traduttologo Bruno Osimo, uno dei capisaldi della traduzione in Italia. Qui potrete trovare le informazioni più importanti, le interviste e bibliografie dell’autore, ma cosa ancora più interessante avrete la possibilità di leggere i suoi articoli online che riguardano naturalmente la sfera traduttologica. Il sito forse è poco strutturato, ma vale la pena dedicargli del tempo per scoprire cosa riserva.